slanci retrogradi — poesia

Photo by Paweł Czerwiński on Unsplash

Estirpo lacrime

da una sensibilità

cementata

con voci d’altra bocca

a nascondere

giornaliere voragini.

Se la chimica,

se le scansioni,

uccidono

il dovuto atto gentile

con slanci retrogradi

cosa di me parlerà

del grande motivo?